DESCRIZIONE
Il trasferimento riguarda i cittadini italiani già iscritti all’anagrafe della popolazione residente a Rocca Susella
I cittadini italiani che intendono trasferire la residenza all’estero, per un periodo superiore a 12 mesi, possono trasferirsi all'estero ed ottenere l’iscrizione all’AIRE (Anagrafe dei cittadini Italiani Residenti all'Estero) in due diversi modi:
1.recandosi, entro 90 giorni dalla data dell'emigrazione, al Consolato italiano all’estero che provvederà ad inviare la pratica al Comune affinché possa procedere all’iscrizione all’AIRE;
2.denunciando, prima di espatriare, il trasferimento all’Anagrafe del Comune di Rocca Susella indicando l’esatto indirizzo estero; anche in questo caso, successivamente alla denuncia all'Anagrafe, è necessario dichiarare il trasferimento presso l'Ufficio Consolare.
Quest'ultimo provvederà all'invio della conferma al Comune dell’avvenuto trasferimento, alla cui notizia si procederà all'iscrizione all'AIRE.
REQUISITI
Aver trasferito all'estero la propria dimora abituale con intenzione di permanervi per un periodo non inferiore a 12 mesi.
DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Modulo “ Dichiarazione di trasferimento di residenza all’estero” e relativi allegati.
CONTRIBUZIONE
Nessuna.
NORMATIVA DI RIFERIMENTO
•Legge n. 470 del 27.10.1988: Anagrafe e censimento degli italiani all’estero.
•D.P.R. 323 del 06.09.1989: Approvazione del regolamento per l’esecuzione della legge del 27.10.1989 sull’anagrafe e sul censimento degli italiani all’estero.
•Legge n. 104 del 27.05.2002: Disposizioni per il completamento e l'aggiornamento dei dati per la rilevazione dei cittadini italiani residenti all'estero e modifiche alla Legge n. 470/1988.
•Decreto Legge n. 5 del 09.02.2012 convertito con modifiche dalla Legge n. 35 del 04.04.2012.
PUNTI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
•Consolato Italiano all'estero (entro 90 giorni dalla data di emigrazione).
•Settore Servizi Demografici -
Linea amica Sentieri 
torna all'inizio del contenuto